Da: Mailing- GalAltamarca [segreteria@galaltamarca.it]
Inviato: giovedì 27 marzo 2014 16.53
A: segreteria@galaltamarca.it
Oggetto: NEWSLETTER DI MARZO 2014
Se non visualizzi correttamente la newsletter utilizza questo link
If you don't see the newsletter correctly try this link
NEWSLETTER DI MARZO 2014
IL RUOLO DEI G.A.L.

L'11 Marzo i rappresentanti dei G.A.L. Veneti hanno incontrato il Consiglio regionale del Veneto. Nel corso dell'incontro sono stati presentati i risultati ottenuti dai G.A.L. nella programmazione 2007-2013 ed i progetti finanziati con i contributi provenienti dal fondo comunitario FEASR. Il portavoce dei G.A.L. è stato il Presidente del Coordinamento Eugenio Zaggia il quale ha ricordato che i GAL costituiti da partenariati misto pubblico-privati coinvolgono una popolazione di 1,7 milioni di abitanti distribuiti nel 65% dei Comuni del Veneto. Il Presidente del Consiglio Regionale Clodovaldo Ruffato ha confermato l'impegno a garantire una efficace prosecuzione dell'esperienza dei G.A.L. anche con la Programmazione 2014-2020.

IL RUOLO DEI G.A.L.
BA.RO.C.CO.

Il 14 Marzo u.s. presso la sede del G.A.L. si è tenuto il convegno BA.RO.C.CO. (Barriques di Rovere dei Colli di Conegliano) Valorizzazione del patrimonio boschivo locale integrata con la produzione vitivinicola di qualità per la presentazione del progetto che ambisce a sviluppare una filiera destinata alla produzione di barriques certificate di produzione locale trevigiana. Esso rappresenta un progetto pilota replicabile a tutta la fascia pedemontana e della pianura veneta e oltre. Durante l'incontro si è discusso con esperti del settore.

BA.RO.C.CO.
COSTITUITA L'ATS DELLE COLLINE PATRIMONIO UNESCO

Nella sede della Provincia di Treviso è stata costituita l'Associazione Temporanea di Scopo "Colline di Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell'Umanità" che ha come finalità il riconoscimento da parte dell'Unesco dell'unicità del territorio delle colline. Sottoscrittori il Consorzio di Tutela del vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco, la Provincia di Treviso, la Camera di Commercio di Treviso e l'I.P.A. Terre Alte della Marca Trevigiana. Con l'Associazione parte quindi la predisposizione del dossier di candidatura con l'obiettivo di raggiungimento nel 2015.

COSTITUITA L'ATS DELLE COLLINE PATRIMONIO UNESCO
FORMAZIONE PROFESSIONALE E LAVORO REGIONE DEL VENETO

Approvata la Direttiva per la presentazione di progetti formativi per lo sviluppo delle competenze nel settore primario per l'anno 2014. In tale contesto la Regione Veneto,a valere sull'Asse I Adattabilità, intende sostenere l'innovazione e la competitività delle imprese venete puntando sulla crescita e sulla conoscenza delle persone che lavorano nell'impresa per fronteggiare una domanda che richiede prodotti sempre più evoluti e diversificati.

Per ulteriori info: http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=270599

FORMAZIONE PROFESSIONALE E LAVORO REGIONE DEL VENETO
PAESAGIRE E L'OSSERVATORIO PER IL PAESAGGIO DELLE COLLINE DELL'ALTA MARCA

Proviamo ad incrociare le esigenze del mondo che lavora e non solo di quello con le programmazioni politiche ?

Noi abbiamo bisogno di muoverci ma non solo per portare merci .... sono mille le incombenze giornaliere che necessitano un trasferimento piccolo o grande che sia. La scuola, le cure mediche, la spesa quotidiana, le relazioni professionali.....ci costringono a percorrere ogni giorno molta strada ....
E ogni giorno invochiamo una maggiore sostenibilità.Assi est/ovest, nord/sud.... ma chi ci capisce qualcosa; .. inscatolati nei nostri mezzi di trasporto andiamo, andiamo...

VENERDI' 28 MARZO 2014 ORE 20.45 AUDITORIUM BATTISTELLA MOCCIA - BIBLIOTECA DI PIEVE DI SOLIGO (TV)
MUOVERSI A NORD EST - IL QUARTIER DEL PIAVE TAGLIATO FUORI DALLA PEDEMONTANA ?
Ingresso libero e gratuito.
Info: www.pievecultura.it

PAESAGIRE E L'OSSERVATORIO PER IL PAESAGGIO DELLE COLLINE DELL'ALTA MARCA

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
A CURA DEL:
G.A.L. DELL'ALTA MARCA TREVIGIANA Soc. Cons a R.L.
Via Roma, 4 - 31053 Solighetto di Pieve di Soligo (TV)
Tel. 0438/82084 - Fax. 0438/1890241 - web: www.galaltamarca.it - FACEBOOK - TWITTER
Il GAL è un'agenzia di sviluppo promossa dalla Provincia di Treviso e dalla Camera di Commercio di Treviso nell'ambito dell'Asse 4 del Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Veneto per favorire lo sviluppo integrato secondo il "metodo Leader" adottato dall'Unione Europea. L'obiettivo è mettere in rete le tante eccellenze presenti su questo bellissimo territorio.
Il G.A.L. dell'Alta Marca Trevigiana raprpesenta il partenariato più ampio fra tutti i GAL del Veneto: la compagine sociale è costituita da 51 soci, 32 soggetti pubblici e 19 soggetti privati.
Chi gestisce il GAL
Presidente FRANCO DAL VECCHIO presidente@galaltamarca.it
Vice-presidente DENIS SUSANNA
Consiglieri di Amministrazione
DIAMANTE LULING BUSCHETTI
LODOVICO GIUSTINIANI
ALBERTO RESERA
Direzione e Coordinamento
MICHELE GENOVESE direzione@galaltamarca.it FLAVIANO MATTIUZZO flaviano@galaltamarca.it
Segreteria MARTA BIFFIS segreteria@galaltamarca.it info@opaltamarca.eu
PEC galaltamarca@pec.it

GAL Alta Marca - Villa Brandolini a Solighetto, via Roma 4, Pieve di Soligo (TV), Italy - T.+39.0438.82084 F.+39.0438.1890241 segreteria@galaltamarca.it - www.galaltamarca.it
Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007- 2013, Asse 4 - Leader
Organismo responsabile dell'informazione: GAL Alta Marca Trevigiana Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Informativa per il trattamento dei dati personali legge 196/2003 (cod. privacy) State ricevendo questo messaggio, in quanto il Vs indirizzo di posta elettronica è conosciuto perché cliente e/o fornitore e/o espressamente autorizzati e/o reso pubblico attraverso elenchi internet e/o siti web. Qualora non desideriate ricevere in futuro comunicazioni dalla ditta scrivente, ed esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del codice della privacy, inviate un messaggio di posta elettronica all'indirizzo mittente, indicando gli indirizzi da cancellare. Un messaggio Vi confermerà l'accoglimento della Vs. istanza e la conseguente cancellazione dei Vs. dati. segreteria@galaltamarca.it

Se non desideri più ricevere questa newsletter clicca su questo link