• Italiano
  • English

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali.


NEWS

APPROVATI I DUE PROGETTI DELL’OSSERVATORIO  PER IL PAESAGGIO DELLE COLLINE DELL’ALTA MARCA

APPROVATI I DUE PROGETTI DELL’OSSERVATORIO PER IL PAESAGGIO DELLE COLLINE DELL’ALTA MARCA

Buone notizie dall'Osservatorio Regionale per il Paesaggio. Sono stati approvati infatti dal Comitato scientifico i due progetti dell'Osservatorio Locale per il Paesaggio delle Colline dell'Alta Marca presentati il giorno 6 maggio u.s. di cui alla DGR n. 337/2020.

L'Ente capofila è il Comune di Pieve di Soligo ed i progetti riguardano:

  • Per l'attività n. 5 " Raccolta e digitalizzazione di documentazione sul paesaggio veneto " è stato predisposto ilprogetto "Raccolta e digitalizzazione documentazione paesaggistica - Parte II - inerente le Colline dell'Alta Marca. Realizzazione documento multimediale per il nuovo Museo del Paesaggio e per l'Associazione Patrimonio UNESCO Colline di Conegliano e Valdobbiadene, da esporre a Villa dei Cedri in Valdobbiadene / Treviso". Tale progetto intende essere la continuazione del lavoro avviato con il contributo dell'Osservatorio Regionale del Paesaggio del 2019. Il costo previsto è di € 7.000,00 pari all'importo del contributo regionale.
  • Per l'attività n. 6 "Verso un paesaggio di tutti e per tutti. Sensibilizzazione, educazione e partecipazione" è stato predisposto il progetto "Verso un paesaggio di tutti e per tutti. Programma 2020 di sensibilizzazione, educazione e partecipazione dell'Osservatorio locale del Paesaggio delle Colline dell'Alta Marca Trevigiana: Piattaforma, ecosistema digitale, eventi ed iniziative".Il costo previsto è di € 25.000 di cui € 8.000 coperti con il contributo regionale

  

Il Comitato di gestione dell'Osservatorio per il Paesaggio delle Colline dell'Alta Marca è presieduto dal Prof. Roberto Masiero ed è composto da: Paola Balliana, Enrico de Mori, Mattia Perencin, Danilo Riponti e Giancarlo Scottà.

L'ambito di competenza dell' Osservatorio riguarda attualmente 18 Comuni. Tuttavia si intende verificare se ci sono le condizioni per ampliare l'ambito e farlo coincidere con il territorio delle colline che ha avuto il riconoscimento Unesco.

Tra le attività l'osservatorio riconosce il ruolo del paesaggio nel contribuire al benessere e al consolidamento dell'identità delle popolazioni e promuove buone pratiche che lo valorizzino come risorsa; si pone l'obiettivo di allargare la condivisione sulle politiche per la conservazione e la valorizzazione del paesaggio e promuove la conoscenza dei propri paesaggi, delle dinamiche che li hanno originati e che li trasformano.

 


Iniziativa finanziata dal PSR VENETO 2014 - 2020
Organismo responsabile dell’informazione: GAL Alta Marca Trevigiana
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR e Foreste

GAL Alta Marca - Villa Brandolini a Solighetto, via Roma 4, Pieve di Soligo (TV), Italy - T.+39.0438.82084 F.+39.0438.1890241 - P. Iva 04212070264