• Italiano
  • English

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali.


Tutti i download

IT'S G@L TIME ! PUBBLICATO IL BANDO INTERVENTO MIS. 7 5 1 PC 2

Sul BUR della Regione del Veneto di venerdì 24 Gennaio 2020 è stato pubblicato l'avviso di apertura dei termini di presentazione delle domande a valere sul seguente tipi di intervento Mis. 7.5.1. Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree rurali nell'ambito del Progetto Chiave n. 2 "Paesaggio del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene candidato a Patrimonio Unesco". Il beneficiario è il Comune di Farra di Soligo e l'importo messo a bando è di € 69.743,50. La presentazione della domanda da parte del singolo soggetto richiedente deve avvenire entro e non oltre il termine di 45 giorni dalla data di pubblicazione dell'avviso sul BUR. IL BANDO E' SCADUTO IL 09 MARZO 2020

PRESENTAZIONE NUOVI BANDI PUBBLICI A FAVORE DEL SETTORE PRIMARIO

Il GAL dell'Alta Marca Trevigiana con la collaborazione della Regione Veneto organizza due incontri pubblici per presentare i nuovi bandi del GAL e del PSR Veneto 2014 2020.La Giunta Regionale del Veneto ha avviato l'iter per l'approvazione di nuovi bandi del Programma di sviluppo rurale attivando, con due diversi provvedimenti, aiuti per quasi 92 milioni di euro. Grazie al sostegno del fondo europeo FEASR e al cofinanziamento nazionale e regionale, sarà possibile sostenere gli investimenti delle aziende agricole (tipo intervento 4.1.1) per complessivi 35,5 milioni di euro (di cui 13,5 riservati ad interventi per il risparmio irriguo). Ulteriori risorse per gli investimenti pari a 19 milioni di euro, saranno dedicati ai nuovi agricoltori che attiveranno il "Pacchetto giovani" che prevede anche 1,5 milioni di euro per la diversificazione aziendale, oltre al premio di primo insediamento (tipo intervento 6.1.1) che attiva risorse per 14 milioni di euro destinate al sostegno di 350 nuovi giovani agricoltori. Infine, 9,5 milioni di euro sono destinati al sostegno degli investimenti di diversificazione delle attività da parte delle aziende agricole (tipo di intervento 6.4.1). Lunedì 13/01/2020 ore 17.45 Auditorium Banca PrealpiSanBiagio Via La Corona 45 Tarzo TVLunedì 20/01/2020 ore 17.45 Sala riunioni Municipio Piazza Case Rosse 14 Onigo di Pederobba TV Eventi aperti a tutti

PROSSIMA APERTURA BANDO INTERVENTO 6.4.1

Si comunica che il 24 gennaio 2020, il GAL aprirà i termini del nuovo bando Intervento 6.4.1 PC 1 "Creazione e sviluppo della diversificazione delle aziende agricole" che resterà aperto  60 giorni. Il bando rispecchia sostanzialmente, anche per quanto riguarda i criteri e i relativi punteggi, quanto previsto dal medesimo bando aperto nell'estate 2017 e scaricabile sul sito del GAL alla Sezione PSL 2014 2020 bandi scaduti. Poichè fra i criteri del bando è prevista l'assegnazione di un punteggio a favore dei soggetti che avvieranno attività di collaborazione con enti pubblici per la promozione del territorio, è necessario allegare alla domanda di aiuto un accordo/protocollo d'intesa che attesti la collaborazione in data antecedente l'apertura del bando come da allegato modello,  scaricabile dal sito. Il modello proposto può essere integrato dai Comuni con la previsione di altri impegni in relazione alle loro esigenze. Il bando avrà un budget di € 300.000 con una spesa massima ammissibile di 200.000 euro. Dopo le festività natalizie il GAL organizzerà  almeno 2 incontri pubblici di presentazione sul territorio; probabilmente il 13 e il 20 gennaio 2020; appena fissate le località verrà data ampia informazione. Per tutte le informazioni sul bando si può contattare da subito il GAL Alta Marca nei consueti orari di apertura.  

AMICA LA BUONA FILIERA DELL'ALTA MARCA

Nell'ambito del PSL AMALE del GAL dell'Alta Marca Trevigiana Int. 16.4.1 "Cooperazione per lo sviluppo delle filiere corte" la Cooperativa AGRICANSIGLIO, come soggetto capofila, ha presentato Il progetto AMICA, la buona filiera dell'Alta Marca. Il progetto si propone di creare una rete tra produttori affinchè vengano valorizzati i prodotti del territorio coinvolgendo anche gli attori della panificazione e della lavorazione delle materie prime, per raggiungere i consumatori finali.Il progetto è suddiviso in 2 attività: la prima dotando ogni partner appartenente al progetto di un punto espositivo (totem) dove esporre e presentare i propri prodotti al pubblico e ai consumatori; disporre inoltre di una serie di appuntamenti informativi sul territorio, a seconda della stagionalità dei prodotti, per presentare al consumatore/cliente le singole aziende e i loro prodotti. In tali occasioni ogni azienda appartenente alla rete/filiera potrà presentare il suo prodotto, illustrare i luoghi di produzione, le tecniche di produzione, gli abbinamenti.La seconda attività prevede invece momenti informativi diretti non ai consumatori finali ma al mondo degli operatori enogastronomici / agroalimentari e alla stampa specializzata, dove una parte importate verrà svolta dai "laboratori del gusto".Le attività interesseranno tutto il territorio del GAL, sia in Destra che in Sinistra Piave.

DECRETI AVEPA

In allegato la tabellina con l'elenco di tutti i decreti AVEPA del PSL 2014 2020 del G.A.L. dell'Alta Marca Trevigiana.

DECRETO BANDO PUBBLICO INT. 1 2 1

"Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione". Attività informative e dimostrative sulle tematiche dello sviluppo rurale.

IL TURISMO SALVA I BORGHI. 5 NUOVE STRUTTURE RICETTIVE.

Si parla di noi: grazie anche al contributo del #GALAltaMarca con l'Intervento 6.4.1. del Progetto Chiave 1 del PSL #AMALE il Comune di Segusino apre al Turismo Slow. Da: Il Gazzettino del 12 11 2019

Pagina: « Prec | 1 | 2 | 3 | Succ »

Iniziativa finanziata dal PSR VENETO 2014 - 2020
Organismo responsabile dell’informazione: GAL Alta Marca Trevigiana
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR e Foreste

GAL Alta Marca - Villa Brandolini a Solighetto, via Roma 4, Pieve di Soligo (TV), Italy - T.+39.0438.82084 F.+39.0438.1890241 - P. Iva 04212070264